Non sei registrato? Registrati

18 ottobre 2021

CONVOCAZIONE PER L’ELEZIONE DEL CONSIGLIO DELL’ORDINE (D.P.R. 8.07.05 N.169) n.15 Consiglieri

 

Il Consiglio dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Monza e della Brianza, in osservanza a quanto previsto dal D.P.R. 8 luglio 2005 n. 169 "Regolamento per il riordino del sistema elettorale e della composizione degli organi di ordini professionali" e contestuale attestazione della sussistenza delle condizioni di sicurezza necessarie per lo svolgimento delle operazioni elettorali “in presenza”, in conformità all’articolo 7, comma 2 del Regolamento recante la procedura di elezione in via telematica dei Consigli territoriali dell’Ordine degli ingegneri, comunica che il giorno 22 settembre 2021 sono state indette le elezioni per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine per il quadriennio 2022/2026.

Alla data dell’indizione delle elezioni risultano iscritti all’Albo n. 2112 ingegneri (esclusi i sospesi), n. 2033 nella sez. A e n. 79 nella sez. B.

 

Le votazioni avranno luogo nelle seguenti date:

Il seggio centrale sarà costituito presso la sede dell’Ordine sita in via Gambacorti Passerini n. 2 a Monza e rimarrà aperto secondo il seguente calendario:

1) prima votazione, valida con un quorum di votanti pari a 1/3 degli aventi diritto:

1° giorno 7 ottobre 2021 dalle ore 10.00 alle 13.00, dalle ore 15.00 alle 18.00 dalle ore 20 alle 22

2° giorno 8 ottobre 2021 dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00

 

2) seconda votazione, valida  con un quorum di votanti pari a 1/5  degli aventi diritto:

1° giorno 9 ottobre 2021 dalle ore 10.00 alle 13.00, dalle ore 15.00 alle 18.00 dalle ore 20 alle 22

2° giorno 11 ottobre 2021 dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00

3° giorno 12 ottobre 2021 dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00

4° giorno 13 ottobre 2021 dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00

 

3) terza votazione, valida qualsiasi sia il numero dei votanti:

1° giorno 14 ottobre 2021 dalle ore 10.00 alle 13.00, dalle ore 15.00 alle 18.00 dalle ore 20 alle 22

2° giorno 15 ottobre 2021 dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00

3° giorno 16 ottobre 2021 dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00

4° giorno 18 ottobre 2021 dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00

5° giorno 19 ottobre 2021 dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00

 

Il seggio periferico avrà sede presso La Casa del Volontariato, via Correggio 59 - Monza e rimarrà aperto secondo il seguente calendario:

1) prima votazione, valida con un quorum di votanti pari a 1/3 degli aventi diritto:

1° giorno 7 ottobre 2021 dalle ore 13,30 alle ore 21.30

2° giorno 8 ottobre 2021 dalle ore 10 alle ore 18.00

 

2) seconda votazione, valida  con un quorum di votanti pari a 1/5  degli aventi diritto:

1° giorno 9 ottobre 2021 dalle ore 10 alle ore 18.00

2° giorno 11 ottobre 2021 dalle ore 10 alle ore 18.00

3° giorno 12 ottobre 2021 dalle ore 10 alle ore 18.00

4° giorno 13 ottobre 2021 dalle ore 10 alle ore 18.00

 

3) terza votazione, valida qualsiasi sia il numero dei votanti:

1° giorno 14 ottobre 2021 dalle ore 10 alle ore 18.00

2° giorno 15 ottobre 2021 dalle ore 10 alle ore 18.00

3° giorno 16 ottobre 2021 dalle ore 10 alle ore 18.00

4° giorno 18 ottobre 2021 dalle ore 10 alle ore 18.00

5° giorno 19 ottobre 2021 dalle ore 10 alle ore 18.00

 

Le candidature dovranno pervenire al Consiglio dell’Ordine entro le ore 18:00 del 30 settembre 2021, a mezzo PEC all’indirizzo ordine.monzabrianza@ingpec.eu, corredate dalla dichiarazione sull’assenza di cause di ineleggibilità secondo il modello allegato e da una fotocopia del documento d’identità in corso di validità. 

 

N.B.:

1)    Essendo molto improbabile che in prima ed in seconda convocazione si possa raggiungere il numero di votanti (quorum: 1/3 e 1/5) previsto per render valida la votazione, si raccomanda agli iscritti di partecipare numerosi alla terza convocazione (senza quorum).

2)    Si ricorda che i voti espressi in prima e seconda convocazione NON sono validi per l’eventuale terza convocazione.